biologa nutrizionista

Evoluzione della nutrizione, i sistemi agricoli attuali, influenza dei processi di trasformazione sugli alimenti, educazione e stili di vita, psicologia ed alimentazione, disturbi del comportamento alimentare, alimentazione nel terzo millennio ,fisiologia e fisiopatologia dell’apparato digerente, biochimica nutrizionale, elaborazione di diete, alimentazione e nutrizione negli stati fisiologici, allergie e intolleranze alimentari, obesità e sindrome metabolica, alimentazione negli stati patologici di grande prevalenza (diabete etc.), nutrizione e dietoterapia in altre patologie, macro e micronutrienti, additivi alimentari, alcool sostanze nervine e fumo, componenti ad azione nutraceutica, prebiotici e probiotici, influenze dell’alimentazione sulla risposta immunitaria e endocrina, necessità nutrizionali dell’uomo, nutrizione e genoma, attività motoria e stili di vita, alimentazione collettiva, legislazione.

Preparazione professionale per l’educazione ad una corretta alimentazione, alla salute, per garantire un equilibrio metabolico e psicofisico generale al fine di gestire al meglio le proprie attività. Competenza nel prescrivere diete a soggetti sani o anche a soggetti con particolari patologie accertate e certificate dal medico curante, anche in ospedali e case di cura pubbliche e private. Counselling in ambito nutrizionale: piani alimentari per ragazzi in crescita, adulti e anziani, per mense aziendali, per la collettività, gruppi sportivi, in relazione alla loro composizione ed alle caratteristiche dei soggetti. Prescrizione di integratori, vitamine, minerali, correlati al piano dietetico proposto (DGRUOS/P/I.8.d.n.1).

Tesi master: Alimentazione nei bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni.

Approfondite conoscenze di discipline riguardanti i settori bio-medico (Fisiologia, Fisiopatologia, Patologia molecolare e cellulare, Anatomia patologica, Immunopatologia, Microbiologia, Igiene degli alimenti, Igiene ambientale e tossicologia applicata) biomolecolare (Biologia cellulare e molecolare dello sviluppo), biodiversità e ambiente (Biologia evoluzionistica, Filogenesi animale e vegetale, Funzioni biologiche comparate, Ecologia applicata).

Solida preparazione scientifica per lo studio delle teorie e dei meccanismi dell’evoluzione mediante analisi di evidenze sperimentali a diversi livelli di organizzazione biologica.

Competenze conoscitive e tecniche rilevanti al fine di valutare la qualità dell’ambiente, monitorare gli ecosistemi ed effettuare analisi istologiche, citologiche, genetiche, immunologiche, chimiche, fisiche e microbiologiche di campioni di origine biologica.

Capacità necessarie per un inserimento nelle attività di ricerca o di produzione, ossia elaborazione di un progetto, definizione di scopi, tecniche e costi, elaborazione dei risultati con conseguente rimodulazione del progetto.

Elevata attitudine nella coordinazione e nella mediazione, quindi nella capacità di lavorare in gruppo e/o in équipe maturata durante le esperienze di:

-tirocinio universitario

-docenza a scuola

-docenza per persone disabili (conseguito diploma di tutor universitario presso Università di Modena e Reggio Emilia)

-scambi interculturali con associazione CISV (Villaggio e Interchange), associazione senza scopo di lucro che offre opportunità a bambini, ragazzi e adulti di sperimentare il fascino e la ricchezza delle differenze culturali che si propone di formare individui capaci di diventare promotori e membri attivi di una società più equa e pacifica. CISV stimola lo sviluppo di relazioni, le abilità comunicative e linguistiche, di cooperazione e di leadership con un approccio efficace e coinvolgente del learning by doing ovvero apprendimento attivo. La base di ogni attività usa 4 aree educative: diversità, diritti umani, sviluppo sostenibile, conflitti e risoluzione.

-sport di squadra (pallavolo presso l’istituto tecnico “G.Guarini” di Modena, nella società sportiva ex Volley Modena, ex giovanili della Liu Jo.)

-teatro musicale (presso il centro culturale Giacomo Alberione di Modena, con il maestro e artista Heron Borrelli, uno dei protagonisti nel musical Notre Dame de Paris di Cocciante)

-collaborazione con la Dott.ssa Sabrina Severi nella gestione dell’ambulatorio e di alcuni casi clinici.