Sono nata a Parma il 12 Novembre 1965 e da sempre affascinata dalle possibili espressioni di movimento del corpo, come manifestazione della vita, mi sono laureata presso la Facoltà di Scienze Motorie di Bologna.

Ho proseguito, successivamente, con un’altra formazione che si occupa anch’essa di movimento (di mobilità ma con un interesse particolare alla motilità), di ritmo e di circolazione dei fluidi: l’Osteopatia e mi sono diplomata presso il Collegio Italiano di Osteopatia (C.I.O.) di Bologna.

Ho proseguito e seguito ancora a studiare con diversi osteopati del panorama nazionale e internazionale.

Nel corso della mia pratica quotidiana mi sono trovata nella necessità di ampliare la mia visione terapeutica per poter affrontare con maggiori strumenti la complessità del vivente. Ogni individuo è un sistema complesso che vive la sua complessità su vari livelli. Ritengo riduzionista focalizzare il “problema del paziente” solo ed esclusivamente su un piano fisio-patologico, quando l’integrazione con il suo vissuto mi permette di allargare il campo di osservazione nel mio tentativo di comprenderlo meglio. Ho quindi allargato la visione sintomatica del paziente pensando alla cura in termini di percorso terapeutico. 

In seguito a queste riflessioni è quindi maturata la necessità di una formazione specifica sulle dinamiche della relazione terapeutica e sul concetto di campo terapeutico; studi che ho approfondito con il Dott. Massimo Mangialavori (Medico Omeopata), il Dott. Alberto Panza (Psicologo Psicoterapeuta),  il Dott. Federico Faro (Psicologo Specializzato in psicoterapia familiare) e il Dott. Gianni Marotta (Medico Omeopata) da cui ho appreso i concetti relativi al pensiero sistemico in ambito terapeutico.

Successivamente al Diploma in Medicina Osteopatica (D.O) mi sono formata  con:

  • F. Buset: Approccio globale integrato di viscere e struttura
  • V. Cozzolino: Corso triennale “Movimento e Quiete”.
  • C. De Frace de Tersant: Osteopatia pediatrica
  • V. Frymann: L’approccio osteopatico alle condizioni neurologiche in ambito pediatrico e Tirocinio clinico presso Osteopathic Center for children” a San Diego USA
  • F. Laurent: Atelier de l’Ostéopathie
  • M. Rocabado: Fisiologia del sistema muscolo-scheletrico cranio-mandibolare, cranio-cervicale e del dolore facciale
  • P. Tricot: Approche tissulaire del l’ostéopathie
  • P. Zavarella – P. Tozzi: Valutazione e terapia manuale delle asimmetrie del distretto Cranio Cervico Mandibolare

Ho partecipato, negli ultimi 6 anni, a giornate di intervisione clinica tenute dal Dott. Massimo Mangialavori.

Esercito la Medicina Osteopatica dal 2001 presso i miei studi di  Parma e di Bologna.